Archivio attività

IL NOSTRO CENTRO

IL NOSTRO CENTRO il nostro obiettivo è diffondere la disciplina dello yoga e far sperimentare ad ogni partecipante pratiche che dal piano fisico possano portare al piano simbolico e al piano di consapevolezza più sottile per poter preservare l’equilibrio interiore tra corpo, mente e spirito. Proponiamo lo sviluppo di discipline orientali e conoscenze olistiche organizzando…
Per saperne di più

6-7-8 Settembre – Ritiro Yoga e Meditazione

RITIRO DI YOGA RATNA, MEDITAZIONE, TAI CHI E DANZA MOVIMENTO TERAPIA

Nel week end del 6-7-8 Settembre si è tenuto il ritiro di Yoga Ratna, Meditazione, Tai Chi e Danza Movimento Terapia presso il meraviglioso Ashram Surya Chandra di Gabriella Cella a Casalasca di Bettola.

I partecipanti si sono ritrovati accolti nella magia e nella pace di un luogo dedicato da anni a pratiche introspettive e di ascolto del sé, contornati dal piacevole e ristorativo panorama delle colline piacentine. Un luogo che è in grado di portare ognuno di noi in uno stato di calma e profonda consapevolezza del proprio corpo e del proprio respiro.

All’arrivo all’ashram, ognuno dei partecipanti ha potuto scegliere una stanza dove poter dormire in compagnia delle altre persone del ritiro. Le giornate erano scandite da programmi di attività olistiche ben precise alle quali uno poteva liberamente scegliere se parteciparvi o meno; il nucleo portante alla base del ritiro, subito ben chiarito dall’insegnante di Yoga Ratna Maddalena Zurlini, era quello di ascoltare semplicemente il proprio corpo e non FORZARLO MINIMAMENTE. Proprio come insegnano le antichissime discipline orientali praticate…

La mattina i programmi comprendevano passeggiate all’alba nei boschi adiacenti nel silenzio e nella pace più assoluti e iniziava alle ore 7.00 con il pranayama e alle ore 7.30 con la  meditazione tenuti dall’insegnante Mattia Esposito, si proseguiva alle ore 8.00 con lo Yoga Ratna dell’insegnante Maddalena Zurlini. Il tutto praticato nella meravigliosa sala adibita allo yoga con sfondo panoramico che dà sulle colline e sui boschi. Appena dopo si passava ad una sana e gustosa colazione in comune, un po' di relax e verso metà mattina si poteva scegliere se immergersi nella pace dei boschi passeggiando un po' nel silenzio totale oppure riprendere alle ore 10.45 con il Tai chi tenuto sempre da Mattia e alle 12.00 con la Danza Movimento Terapia tenuta dall’insegnante Marina Olivieri, accolti nel piccolo giardinetto adiacente alla sala di pratica. I pranzi erano rigorosamente vegetariani e venivano offerti gustosissimi piatti a base di riso, verdure, pane, formaggi, hummus, torte salate e per finire sempre un piccolo dolce; il tutto cucinato dalla bravissima  Mohini con tutto l’amore e la dedizione per il cibo che porta nel cuore da anni. Il che naturalmente ha reso il tutto più speciale! Momenti di scambio, collaborazione e aiuto, momenti di condivisione con persone conosciute o meno e aventi lo stesso obiettivo: l’ascolto, la ricerca del sé e la pace.

Momenti in cui la vita quotidiana viene accantonata per entrare nella semplicità di un sorriso, del silenzio, della natura, della complicità, della partecipazione e della confidenza.

Nel pomeriggio si riprendeva alle 16.45 con il Tai chi e alle 18.00 con lo Yoga Ratna per concludere, dopo cena, con la meditazione, lo yoga nidra, il canto di mantra, il massaggio sonoro con le campane tibetane tenuto da Cristina Frigeri e la buonanotte.

Esperienza interessante per chi non ha mai provato la vita in un ashram e ad approfondire la ricerca interiore.

La cosa speciale di questo ritiro, oltre al clima di pace e relax, è stata sicuramente l’instaurarsi di bellissime amicizie, racconti, risate, ascolto e amore che grazie allo Yoga e a tutte le attività nel programma, hanno fatto come da “collante” tra persone molto diverse tra loro unendole tutte insieme in un clima gioioso. Proprio come predica l’antica e millenaria scienza dello Yoga…

Il ringraziamento va alla Maestra Gabriella Cella per l’accoglienza, a Mohini per i buonissimi pasti vegetariani, a tutti coloro che hanno partecipato, agli insegnanti Maddalena Zurlini, Marina Olivieri, Mattia Esposito e Cristina Frigeri e a tutti, perché non si smette mai di crescere e imparare, perché la VERA VOCAZIONE DI OGNUNO E’ UNA SOLA; QUELLA DI CONOSCERE SE’ STESSI (H.Hesse)

Yoga all’aperto – Le domeniche estive

Yoga all'aperto - Le domeniche estive

Le domeniche di luglio e agosto, alle ore 8.30, ci siamo trovati, come due anni a questa parte, a praticare Yoga Ratna al Parco Po di Cremona.
Lezioni aperte a tutti in un'atmosfera rilassante, immersi nella natura, tra il fruscio delle foglie e il suono delle cicale.
Un ottimo inizio di giornata per portare con noi quello stato di benessere e pace che la pratica e la bellezza della natura possono dare.
In alcune lezioni siamo stati accompagnati dal suono particolare e caratteristico del Didjeridoo suonato dal bravissimo Marcello Balconi, che ha contribuito ad aumentare la concentrazione in noi stessi e l'ascolto.
Il suo rilassamento e massaggio sonoro ci ha reso un tutt'uno con tutto ciò che ci circondava portandoci dolcemente in uno stato di profonda introspezione.
Svuota te stesso e lascia che la natura ti riempia.
Namaste

CAMMINO DENTRO DI NOI – CHAKRA E I LORO BLOCCHI

CAMMINO DENTRO DI NOI…I CHAKRA E I LORO BLOCCHI Percorso di 8 settimane partendo dalle 8 tappe evolutive dello yoga di Patanjali per proseguire alla scoperta dei chakra e dei loro blocchi e qui semplificati, in maniera inusuale, da questo testo tratto dal cartone Avatar – la leggenda di Aang – episodio 39. Buona lettura!…
Per saperne di più