Corsi e trattamenti

Yoga Ratna “Il Gioiello Dello Yoga”

Insegnante Maria Maddalena Zurlini

E’ il metodo ideato dalla Maestra Gabriella Cella. Rispetta le fonti classiche dell’Hatha Yoga ma pone una particolare attenzione all’esperienza personale del praticante. Punto di forza è l’intuizione che alla base dell’efficacia dello yoga ci sia la potenza e la forza empatica del simbolo. Questa intuizione apre una nuova via e un canale privilegiato di comunicazione con gli aspetti più profondi della nostra interiorità. Nel “gioiello dello yoga” troviamo molte asana costruite dalla sua fondatrice, posture inedite per sperimentare la potenza di un simbolo, il “cuore pulsante” della pratica Yoga Ratna. Il metodo Yoga Ratna è poesia, armonia ed eleganza. Un viaggio da vivere con il corpo, lo spirito e il respiro. Diventiamo mille forme diverse per trasferire dentro di noi la forza simbolica di ogni asana. Un percorso di benessere psico-fisico, di trasformazione e crescita personale nel rispetto dei tempi, limiti e ritmi di ogni individuo!

“Possa lo yoga risvegliare l’energia che sta dentro di noi per portarla in superficie e illuminare il mondo”

  • 41_MAD
  • 44.-MAD
  • IVDM_0240
  • IVDM_0235

 

Reiki

Operatrice Gerardina Mori

“Tutto cio che esiste vibra ed emette vibrazione“
Cosa è Reiki – Energia Vitale Universale. 
Reiki è una disciplina spirituale che consiste sostanzialmente in una serie
di attivazioni energetiche che hanno lo scopo di facilitare ed aumentare progressivamente e gradualmente il passaggio di energia vitale attraverso il nostro sistema psicofisico.
Il concetto di salute e di armonia/ equilibrio secondo Reiki è la naturale conseguenza di uno stato di armonia interiore e con il mondo circostante.
Reiki non può essere considerata una terapia in senso occidentale in quanto non mira tanto a reintegrare la funzione di un organo, ma piuttosto a indagare e rimuovere le cause interiori o esteriori che hanno prodotto lo squilibrio prendendone consapevolezza e rimuovendolo .
Riportando armonia ed equilibrio energetico facendo fluire l’energia nel nostro corpo attraverso i ChaKra è una parola di derivazione sanscrita che significa ruota, centro, fluire, energia in movimento. I Chakra vennero scoperti dai Rishi o “coloro che vedono “ dell’antica India, saggi che scrissero su ispirazione divina le scritture vediche, o Veda. 
Questi Chakra, o centri d’ energia funzionano come pompe o valvole, regolando il flusso di energia attraverso l’intero sistema. Il funzionamento dei chakra riflette le decisioni che prendiamo sulla maniera di rispondere alle condizioni della vita. Apriamo e chiudiamo queste valvole ogni volta che decidiamo cosa pensare e sentire, e scegliamo tramite quale filtro percettivo filtrare la realtà che ci circonda.
I Chakra sono infiniti, i maggiori si dice siano 144
I principali sono sette.

Trattamento Ayurvedico

Operatrice Gerardina Mori

Ayurveda è un termine sanscrito che deriva da due radici: VID che significa “conoscenza” e AYUS “ vita “ conoscenza della vita, nasce in India come sistema medico . La disciplina ayurvedica sostiene che la salute è il risultato di uno stato di armonia con il proprio SE’; questa definizione considera i tre principali aspetti della vita della persona : corpo mente e spirito.
Secondo l’ayurveda ogni aspetto materiale della creazione è costituito da una combinazione dei cinque elementi : Spazio e/o Etere , Aria, Fuoco, Acqua, e Terra che sono manifestazioni di un principio creativo immanifesto e indifferenziato. Questi cinque elementi formano la base di tutte le manifestazioni materiali della creazioni, dai petali d’un fiore alle caratteristiche fisiologiche di ogni essere umano e il loro equilibrio è la chiave per manifestarsi e curare le malattie fisiche, mentali e spirituali, quando questi cinque elementi si aggregano per costituire il corpo degli esseri viventi, lo fanno secondo certe modalità e si combinano formando tre energie basilari. Queste energie di base sono forze vitali primarie e vengono chiamate umori biologici il termine che si usa in Ayurveda è DOSHA e sono tre : VATA , PITTA e KAPHA. Nell’ ayurveda per dosha viene definito come “ ciò che crea squilibrio e imperfezione “ quindi letteralmente dosha è ciò che contamina i costituenti naturali del corpo, in altri termini si può dire che i dosha sono fattori patogeni nel corpo, se si trovano in normale equilibrio mantengono la salute , mentro il loro squilibrio di uno, due o tutti e tre causa la malattia.
Il trattamento olistico ayurvedico muove queste energie portando l’ equilibrio l’ordine e l’armonia fra i dosha. E’ una coccola all’anima passa oltre il corpo fisico per arrivare alla spiritualità della persona, e prendere consapevolezza del nostro essere interiore.

  • 248.-GERRI2
  • 218.-GERRI1

TRATTAMENTO SHIATSU

Operatrice Michela Ghilardotti

Lo SHIATSU è una disciplina autonoma manuale di origine giapponese.
Si esprime, attraverso differenti stili, mediante pressioni eseguite su determinati punti del corpo e finalizzate a ripristinare le energie e la vitalità del soggetto ricevente. Chiunque può ricevere un trattamento: adulti, ragazzi, bambini, donne in gravidanza ed anziani poiché l'obiettivo è sempre il raggiungimento di un miglior equilibrio fisico ed energetico, indipendentemente dalle condizioni iniziali.
Questa disciplina aiuta in caso di stress e ansia per chi lavora, studia, chi pratica sport o sta vivendo un momento difficile della propria vita; aiuta a sciogliere i blocchi emotivi; migliora il riposo notturno e la mobilità articolare; aiuta chi pratica sport perché aiuta la concentrazione; in gravidanza e dopo: è un valido aiuto sia in gravidanza per alleviare alla gestante i disturbi tipici di questo periodo, che dopo il parto per sostenere la madre nel recupero delle forze, favorendo l’allattamento al seno. E’ utile per prevenire la depressione post-natale.

  • 147.-MICHELA2
  • 140.-MICHELA1